Castello Incantato

Castello Incantato

Favorisce il potenziamento della lettoscrittura e le capacità espressive dei bambini.

A PARTIRE DA
ACQUISTA

UTILE PER

  • Comprensione del testo
  • Difficoltà di apprendimento

RIVOLTO A


  • 5-8

  • 8-12

  • 12-16

  • 16 +

Studio e famiglia

Scuola Primaria

Docenti

Clinici

PROCEDI CON L'ACQUISTO

I prezzi elencati sono IVA inclusa

COSA È

Castello Incantato è un software realizzato per favorire la familiarizzazione e potenziamento della lettoscrittura attraverso la stimolazione delle capacità espressive ed è rivolto a bambini, con o senza difficoltà, delle prime classi della scuola primaria, utilizzabile sia in ambito riabilitativo che scolastico.

L'ambientazione veramente "incantevole" fa da sfondo ad esercizi che permettono un approccio ludico con la lettoscrittura. Gli sforzi dell'apprendimento vengono ricompensati con un sistema di feedback immediati, accumulo di punti e possibilità di accedere ad ambienti ricreativi come lo shop e giochi, in una prospettiva premiante, in linea con le più accreditate teorie dell'apprendimento.

Il software, attraverso un percorso di otto diverse attività di esercizio per la lettoscrittura tra le quali l'insegnante o il riabilitatore può scegliere liberamente, ha l'obiettivo di facilitare:

  • l'analisi fonologica delle parole,
  • il riconoscimento dei grafemi e delle sillabe,
  • l'implementazione della memoria di lavoro
  • le abilità di autodettatura,
  • il miglioramento delle capacità ortografiche,
  • il passaggio dalla sintesi sillabica alla lettura di parole,
  • la composizione di frasi e di piccoli testi.

Chi non ha uno specialista in affiancamento può scegliere in sicurezza uno dei tre percorsi guidati.

All'interno del Castello, abitato da simpatici fantasmi, il bambino viene accompagnato alla scoperta di tre diversi ambienti: la Sala del Tesoro, la Sala dei Giochi e la Galleria d'Arte in cui potrà cimentarsi nella scrittura di parole, frasi e brevi testi.

Nella Sala del Tesoro si trovano:

  • Il Passaggio Segreto (completamento della parola): il bambino è invitato a inserire la lettera mancante in una parola dalla tastiera reale o virtuale, facilitato dall'immagine.
  • Il Passaggio Segretissimo (scrittura di parole): bisogna scrivere una parola dalla tastiera reale o virtuale guidati dall'immagine corrispondente. Le parole potranno essere selezionate in liste predisposte scegliendo il fonema o la sillaba iniziale o la difficoltà ortografica che si vuole esercitare.
  • Il Gioco dell'Appeso (indovina la parola): viene richiesto di indovinare una parola secondo le modalità del classico gioco dell'impiccato con lo scopo di rafforzare ulteriormente le abilità fonologiche; nella modalità di gioco a due si permette la reciprocità del gioco invitando ad indovinare oppure a pensare la parola da far indovinare all'avversario.


Nella Sala dei Giochi ci sono:

  • L'Acchiappa Fantasmi (costruzione di parole) dove una voce guida il bambino nel gioco che consiste nel comporre una parola "sparando" al fantasma che porta le lettere o le sillabe corrette.
  • Il Gioco delle Carte (costruzione di parole) in cui il bambino potrà comporre semplici parole, facilitato da immagini, scegliendo le lettere o le sillabe opportune tra quelle presentate sulle carte. Sia con le lettere che con le sillabe, il bambino potrà comunque scrivere anche parole non presenti nelle figure proposte, se riesce a scrivere correttamente una parola presente nella libreria di immagini del programma, automaticamente verrà associata la figura come feedback positivo.


Nella Galleria d'Arte si incontrano:

  • Il Dipinto misterioso (scrittura della frase): il fantasma pittore dipinge una scena e il bambino è invitato a descriverla con una frase, in modalità dettato o scrittura libera.
  • Il Critico d'Arte (scrittura di una storia): il fantasma pittore disegna alcuni quadri che il bambino descriverà con sequenze di frasi in modalità dettato o scrittura libera.
  • Lo Strambo Pittore (frasi impazzite): uno strano fantasma dipinge due immagini senza nessuna connessione logica e scrive un verbo, al bambino è richiesto di scrivere una frase con quel verbo. La presenza delle immagini e del verbo stimola la creatività, dando la possibilità di produrre frasi buffe e divertenti.

Si può accedere direttamente al Quaderno Magico, un editor di testi facilitato pensato per chi si avvicina alla lettoscrittura ed ha bisogno di esercitare questa abilità utilizzando immagini, sonoro e scrittura.
Ad ogni parola scritta che è presente nella libreria di immagini il programma accoppia automaticamente la figura corrispondente, fornendo un feedback immediato e gratificante. Nel Quaderno Magico si possono salvare gli esercizi eseguiti, in modo da poterli riascoltare se è presente nel computer una sintesi vocale, oppure modificare o stampare per ulteriori consolidamenti e verifiche.
Tutto ciò rende il Castello Incantato uno strumento formidabile per la ricchezza delle opportunità offerte.
La possibilità di usare con la sintesi vocale ne amplifica le possibilità di utilizzo anche autonomo da parte dei bambini.


Il Castello Incantato ha molte opzioni di personalizzazione: gli esercizi possono essere graduati a livelli diversi, possono essere introdotti diversi sistemi di aiuti a seconda delle abilità del soggetto, si può definire il tipo di carattere (maiuscolo o minuscolo), il numero e il livello di difficoltà degli stimoli, il numero di errori consentiti prima di avere un aiuto.
Il programma (ad eccezione del Quaderno Magico) è accessibile in modalità scansione monotasto o bitasto con sensori esterni. 
L'accurata registrazione delle attività permette di avere un quadro chiaro, dettagliato ed esaustivo degli errori, dei successi e dei progressi di ciascun bambino, in modo da realizzare un intervento mirato e personalizzato.

E' disponibile anche il gioco "Il Gioco delle Carte Incantate  " che si affianca al Castello Incantato per prolungare il gioco riabilitativo-didattico al di fuori dell'ambiente informatico.
Nella "Scatola Incantata" sono contenute 120 "Carte-Immagine" e 131 "Carte-Lettera", che possono essere utilizzate in altre occasioni, ampliate, modificate.
I giochi, che possono anche essere proposti a più bambini contemporaneamente, si prestano ovviamente ad essere adattati e modificati a seconda delle abilità di ciascun partecipante o del gruppo coinvolto.

 

Castello Incantato

DISPONIBILE IN

Download

UTILIZZABILE SU

PC Windows Schermo Touch

PROVALO

Prova gratis per 10 giorni

APPROFONDIMENTI

REQUISITI TECNICI

Sistema operativo
Windows 2000, XP, Vista, Windows 7, Windows 8 nella modalità desktop (esclusa la versione RT)

Processore
Intel Pentium 600 Mhz o superiore

Memoria RAM
consigliati 512 MB liberi

Supporto video
minimo 1024 x 768

Altri componenti richiesti

Scheda audio, Cuffie/Altoparlanti
Lettore CD

Note
Non può funzionare con risoluzioni inferiori a 1024 x 768
scheda compatibile VGA 

CREDITS

Progettato dal CRA
(Centro Ricerche Anastasis)
Realizzato da Anastasis