SuperMappeX Educational – abbonamento annuale

SuperMappeX è il nuovo strumento online per creare mappe concettuali in classe  nell’ambito di una didattica inclusiva e collaborativa.

Con SuperMappeX gli studenti o l’insegnante possono creare, personalizzare e gestire mappe concettuali efficaci in maniera semplice e veloce

SuperMappeX può essere usato sui dispositivi degli studenti o con la LIM e con videoproiettori per offrire un supporto per apprendere gli argomenti di studio, sia in attività individuali che di cooperative learning, coinvolgendo tutta la classe.

 

Acquisto riservato a: insegnanti, docenti ed educatori, istituti scolastici.
Per continuare oppure registrati
Tipo: Bisogno: Destinatario: ,

SuperMappeX si utilizza con tutta la classe, con un videoproiettore o una LIM, sia per costruire materiali insieme, favorendo una didattica collaborativa, sia per presentare argomenti e favorire confronti significativi. Utilizzato all’interno di Google Classroom favorisce lo scambio di mappe tra docenti e allievi.

SuperMappeX per una didattica inclusiva

Con SuperMappeX puoi creare, modificare e gestire le tue mappe, a scuola ma anche a casa, da solo ma anche insieme ai tuoi compagni di classe

Quando crei una mappa puoi:

  • aggiungere nodi e connettori, immagini ed elementi multimediali come i video
  • aggiungere approfondimenti e link e cercare direttamente nel web i contenuti che vuoi integrare con la mappa
  • modificare la mappa per personalizzare l’aspetto di nodi e connettori e anche le dimensioni e il colore dei testo:
  • Aprire le mappe anche direttamente da Google Drive, collegando l’applicazione gratuita. 
  • Esportare i contenuti in più formati, facilmente condivisibili
  • Presentare la mappa alla classe e/o avere un supporto visivo per la ripetizione dei contenuti                                                                                                                                                   

Con la sintesi vocale puoi:

  • Ascoltare i contenuti scritti nella mappa per facilitarne la memorizzazione
  • Inserire direttamente i contenuti nella mappa tramite la funzione di digitazione vocale.

Con la modalita’ presentazione puoi:

  • Studiare i contenuti della mappa in modalità dinamica, con l’introduzione di contenuti graduali
  • Presentare la mappa in classe o qualunque altro contesto 

SuperMappeX è un’applicazione web e si può quindi utilizzare solo se connessi ad Internet.
SuperMappeX funziona con il browser Chrome, su qualunque sistema operativo.
Per poter accedere a SuperMappeX è necessario un account Google.

Per l’acquisto del pacchetto da 30 accessi ogni utente potrà gestire il servizio anche attraverso un account gmail personale.

Per l’acquisto dei pacchetti da 300 accessi, 600 accessi o accesso illimitato, prerequisito per la  scuola è adottare G-suite for Education, la suite gratuita Google che offre spazio e account mail per gli studenti e gli insegnanti.  Gli accessi infatti potranno essere fatti ESCLUSIVAMENTE da un unico dominio definito dalla scuola.
Attraverso il proprio account individuale gli studenti potranno comunque accedere a SuperMappeX anche da casa.

Questa versione è ottimizzata per l’uso su computer desktop: non è garantito il funzionamento ottimale su dispositivi mobili.

 

1.5.0 – 20 gennaio 2020

Nuove funzionalità

  • Nella mappa si può ora fare “zoom sul nodo corrente” durante la presentazione.
  • Le mappe ora si possono scaricare anche in formato PDF. Si può quindi usare Acrobat Reader per impostare una stampa migliore, ad esempio la stampa poster.

Miglioramenti

  • Ora i comandi principali di una mappa (condividi, rinomina, sposta, scarica…) si possono eseguire direttamente dalla homepage del programma.
  • Le mappe si aprono più velocemente,

1.4.20 – 16 dicembre 2019

Nuove funzionalità

  • E’ possibile chiedere l’acquisto di un ulteriore anno di utilizzo del servizio dall’interno del programma.
  • Si può replicare lo stile di un nodo in un altro nodo con la funzione “Copia formato nodo”. 

Bug sistemati

  • Bug risolto: quando si modificava una presentazione era possibile chiedere di mostrare più volte di seguito lo stesso nodo erroneamente.

1.4.18 – 25 novembre 2019

Nuove funzionalità

  • L’ Icona “occhio” contrassegna le mappe condivise da altri.
  • Con picker popup si può selezionare un immagine da Google Drive

1.4.17 – 18 novembre 2019

Bug sistemati

  • Bug risolto: a volte le immagine venivano mostrate distorte.
  • Bug risolto: in stampa non si vedevano più i QR Code e la dicitura “Fatto con SuperMappeX”.

1.4.16 – 5 novembre 2019

Migliorie

  • Si può aprire una mappa locale trascinando il file nella pagina home di SuperMappeX.

Bug sistemati

  • Risolto bug: non si riuscivano ad aprire le mappe condivise usando il QR Code.

1.4.15 – 4 novembre 2019

Bug sistemati

  • Ci sono problemi di sincronizzazione tra SuperMappeX Web e SuperMappeX Ready nei casi di mappe di proprietà di altri.

1.4.14 – 15 ottobre 2019

Migliorie

  • Qualità di stampa configurabile.
  • La ricerca su Google Immagini si può filtrare in base alla licenza di utilizzo (riutilizzo, riutilizzo con modifiche, riutilizzo per scopi non commerciali, riutilizzo con modifiche per scopi non commerciali)
  • Si può stampare anche dalla pagina di visualizzazione mappa

Bug sistemati

  • Se stampo tramite Ctrl-P la prima volta dà in anteprima “Immagine inesistente”.
  • Con PC touch non si vede il menu contestuale dove si tocca.
  • I QR Code stampati a volte si vedono male e quindi il cellulare non li riconosce.
  • Le celle delle tabelle create con SuperMappe EVO si vedono in SuperMappeX troppo attaccate tra di loro.
  • Quando cerco un testo e viene trovato in una cella di tabella, non si vede che la cella è evidenziata.
  • Il copia mappa di una mappa condivisa da un altro utente non funziona.
  • Il pulsante Appunti a volte non indica correttamente se ci sono o no degli appunti dentro.
  • Bug vari sulla lingua degli appunti.

1.4.13 – 8 ottobre 2019

Migliorie

  • I recenti ora sono ordinati per data di apertura e non di creazione

Bug sistemati

  • Se cambio la lingua della mappa la mapppa viene salvata correttamente

1.4.12 – 3 ottobre 2019

Bug sistemati

  • Se provo ad aprire dai recenti una mappa che non ho mai aperto (perché creata da SuperMappeX Ready), ora la apre.
  • Bug vari sulla cancellazione

1.4.11 – 16 settembre 2019

E’ la prima versione che gestisce l’interazione con SuperMappeX Ready.

1.4.10 – 27 giugno 2019

Bug sistemati

  • Se un altro utente ricondivide una mappa che ho prima condiviso io, perdo la mappa e non riesco più ad aprirla.

1.4.9 – 25 giugno 2019

Migliorie

  • Aggiunte funzionalità interne per operatori

1.4.8 – 11 giugno 2019

Bugfix

  • Bug vari sull’inserimento ordini dalla scrivania per gli operatori

1.4.7 – 4 giugno 2019

Bug sistemati

  • Se creo una mappa con una tabella in SuperMappeX e poi la apro in SuperMappe EVO, i nodi della tabella ora sono connessi correttamente

1.4.6 – 14 maggio 2019

Nuove funzionalità

  • Gestita l’interazione con programmi esterni

Bug sistemati

  • Risolto messaggio di errore durante salvataggio di una mappa

1.4.5 – 7 maggio 2019

Nuove funzionalità

  • Quando una mappa viene esportata in immagine, stampata o condivisa, ora aggiunge il QRCode.
  • Si può spostare un mappa in un’altra cartella di Google Drive direttamente da SuperMappeX.

Migliorie

  • Aggiunto un tasto per ricaricare la mappa quando si verificano errori di salvataggio ripetuti.
  • Aggiunta scelta impostazione L.I.M. con tastiera o solo touch (workaround per poter incollare testo senza usare i tasti).
  • Migliorata la reattività della mappa.
  • Migliorata la gestione degli errori quando si condivide una mappa e si è offline e quando ci sono errori temporanei di salvataggio.

1.4.4 – 9 aprile 2019

Migliorie

  • Aggiunti i pulsanti  per (re)inviare la mail di notifica all’amministratore e/o agli utenti abilitati.
  • Aggiunto un ambiente di produzione “di riserva” da attivare in caso di down di OVH.
  • Aggiunta una finestra che spiega come gestiamo i dati dell’utente (per il GDPR).
  • Tornando indietro dalla pagina di configurazione accessi si torna alla lista con l’elemento editato aperto.
  • La mappa mantiene l’ordine di presentazione predefinito fino a che non viene personalizzata.
  • In presentazione, le frecce senza testo vengono mostrate insieme al nodo successivo.
  • La funzione di spezzamento arco mantiene il verso delle frecce in entrambe le semifrecce generate.
  • Nella pagina di edit ordine di presentazione, il bottone torna alla mappa è più visibile e ha un’etichetta esplicativa.
  • La sintesi vocale utilizza solo le voci online di Google per evitare problemi di riconoscimento delle voci locali.

Bug sistemati

  • L’inserimento link di YouTube ora supporta tutte le sintassi di YouTube ( tranne quella della playlist)

1.4.3 – 21 marzo 2019

Nuove funzionalità

  • Modifica il colore di sfondo della mappa.

Migliorie

  • E’ possibile aprire una mappa condivisa con il link della mappa stessa e non solo con il link di condivisione.
  • Se una mappa è condivisa, l’URL della della mappa ora permette di aprirla anche senza utilizzare il link condiviso.
  • Quando si sposta un nodo che ha i discendenti chiusi, essi si muovono con lui.
  • Migliorata la reattività delle mappe.

Bugfix

  • Se apro una mappa creata con SuperMappe EVO le accentate ora si vedono correttamente
  • Quando creo un abbonamento come operatore la mail di attivazione arriva ora correttamente
  • Se cambio la selezione del nodo mentre acquisisce un link/video il comportamento è ora consistente
  • Il testo viene allineato ora correttamente rispetto al nodo.
  • Bug minori su nodi e presentazione, la modifica dell’ordine di presentazione e la lettura.

1.4.2 – 12 marzo 2019

Migliorie

  • I nuovi utenti vengono accolti nella home con una mappa di esempio.
  • Aggiunto nel menu Aiuto un riferimento alle FAQ.

1.4.1 – 1 marzo 2019

Migliorie

  • Menu e toolbar per creare/aggiornare/aprire il google doc della mappa.
  • Rinnovata la grafica della mail di attivazione.
  • Rinnovata la grafica della pagina che indica che il browser usato non è corretto.

Bugfix

  • Le etichette nella gestione accessi sono più chiare.
  • Nell’editor nodo il grassetto ora funziona correttamente.
  • Altri bugfix

1.4.0 – 22 febbraio 2019

Nuove funzionalità

  • Gli operatori AID e Anastasis possono creare/modificare/cercare abbonamenti da un’area di amministrazione. 
  • Modalità di presentazione completamente rinnovata. La nuova modalità è più vicina a quella di SuperMappe EVO ed è con essa compatibile.

Migliorie

  • Dalla home c’è un nuovo menu contestuale per aprire una mappa o per toglierla dai recenti.
  • Migliorata la gestione degli appunti mappa.
  • Se entri in una mappa da anonimo e poi fai log in, adesso ritorni alla mappa.

Bugfix

  • L’anteprima dei video YouTube è stata corretta
  • Il manuale ora si apre correttamente

1.3.9 – 24 gennaio 2019

Novità

  • Aggiunta posizione testo sopra/Sotto anche per celle di tabella con immagine.
  • Gestione offline: i messaggi ora sono user friendly
  • Aggiunta finestra confgurazione font.

Bugfix

  • Errore token risolto
  • Generato documento Google più compatto
  • Velocizzato il flusso di creazione nuova mappa.
  • Bugfix sulla selezione mista (nodi e archi).
  • Bugfix editor appunti e approfondimento: quando si impostava uno sfondo il colore testo tornava comunque nero.
  • Reset della ricerca mappa quando si va in modifica della mappa
  • Bugfix sul ridimensionamento della finestra HOME.

1.3.8 – 10 gennaio 2019

Novità

  • Flusso di acquisto e configurazione degli accessi di SMX.
  • Negli appunti e negli approfondimenti si può indicare la lingua. La scelta influisce sul correttore e sulla sintesi vocale.

Miglioramenti

  • Velocizzata l’apertura delle mappe già aperte in precedenza.

Bugfix

  • Nella stampa viene mostrata anche l’icona del video.

1.3.7 – 21 dicembre 2018

Miglioramenti

  • In homepage vengono mostrate le informazioni principali dell’utente (foto ed email).

1.3.6 – 13 dicembre 2018

Novità

  • Riconoscitore vocale per dettatura in approfondimento e appunti mappa.
  • Puoi creare una nuova mappa da una cartella qualsiasi di Google Drive.

Miglioramenti

  • Aggiunte opzioni mancanti nel menu testuale.
  • Nuovi loghi e colori dell’interfaccia utente e in Google Drive.
  • Aggiornato il manuale.

Bugfix

  • La stampa ora non viene più tagliata.

1.3.5 – 4 dicembre 2018

Novità

  • Si può inserire in un nodo un riferimento ad un’altra mappa.
  • Pannello Appunti: testo e immagini liberamente associati alla mappa e salvati con essa.
  • Generazione documento Google Doc a partire dai contenuti mappa, con priorità automatica da sinistra a destra.

Miglioramenti

  • Il primo testo che inserisco nella mappa diventa il tItolo mappa.
  • Ricerca web da approfondimento.
  • Si possono creare tabelle anche di una sola riga o una sola colonna, purché l’altra dimensione sia superiore a uno.
  • Miglioramenti grafici generali e sulle diciture.

Bugfix

  • Quando trascino un nodo, una maniglia o l’intera mappa e rilascio sul player video la mappa ora funziona
  • Alcuni tasti (come canc) funzionano bene anche quando c’è la ricerca web aperta.
  • Crea copia da cronologia
  • Gli stili di testo quando si aggiungono mappe/link/video ai nodi ora sono uniformi.

1.3.4 – 13 novembre 2018

Nuove funzionalità

  • Ricerca del testo nei nodi e negli approfondimenti.

Migliorie

  • Riorganizzate le icone intorno al nodo che indicano gli elementi aggiuntivi (approfondimento, link, video).
  • Inserendo un link (drop o inserisci link) vengono recuperate le informazioni del sito: anteprima, titolo e descrizione.
  • Differenziato il player video: in edit parte sul nodo, in visualizzazione e presentazione parte quasi a tutto schermo.
  • Modalità video player alla Facebook: video flottante, spostabile nell’area della mappa mentre si continua a lavorare sulla mappa stessa.
  • Se la mappa non ha un autore, viene impostato come autore l’identità di Google.

Bugfix

  • La tastiera funziona durante ricerca internet.
  • “Crea copia da mappa condivisa”
  • Interazioni con la mappa e l’inserimento di link e video

1.3.3 – 29 ottobre 2018

Novità

  • Condividi la mappa come link: il link poi l’utente può metterlo dove vuole (FB, WhatsApp ecc.)
  • Copia la mappa come immagine: mette negli appunti un’immagine della mappa.
  • Cerca su Internet anche partendo dall’approfondimento.

Migliorie

  • Le immagini copiate dalla mappa si possono incollare su Gmail.
  • Migliorata l’apertura delle mappe condivisi quando non si è loggati.
  • Migliorata la gestione degli errori in fase di salvataggio.

1.3.2 – 15 ottobre 2018

La prima versione di SuperMappeX pubblica

Video Manuale 1: connessione a Google Drive

Guarda tutti i video manuali di SuperMappeX

Manuale

Scarica “ SuperMappeX - guida introduttiva

Pin It on Pinterest

0