Disabilità motorie

In tutti i casi in cui si manifesta una riduzione o una carenza delle funzioni motorie possiamo parlare di una disabilità motoria.


Questa può manifestarsi in vari ambiti, dalla deambulazione alla difficoltà nell'articolare i suoni, o può anche riguardare la difficoltà di coordinazione dei movimenti oculo-motori.

La disprassia per esempio è un disturbo che investe la funzione motoria nell'articolazione della parola. La persona disprassica è impossibilitata ad articolare correttamente suoni e fonemi e il bambino ritarda a denominare e ad utilizzare il linguaggio spontaneo. In questo caso il logopedista aiuta a facilitare la comunicazione e la chiarezza articolatoria del linguaggio.

Anastasis propone una serie di strumenti informatici che sono utilizzabili da persone con difficoltà motoria anche grave, oltre a una serie di ausili hardware come i sensori.

 

Disabilità motorie

Chi ha difficoltà di visione e non conosce a memoria la tastiera, può trovare la risposta alle sue esigenze nell'usare DIDAKEYS WQ.

Helpiclick è un emulatore di mouse che permette il movimento del puntatore del mouse attraverso una leggera pressione del pollice su un piccolo cilindro di gomma dal diametro di circa 2 cm.

ELO cura ogni minimo particolare, ad esempio progetta il telaio del Touchmonitor per evitare la fastidiosa vibrazione dovuto al tocco.