OCR Anastasis: come Funziona

Il processo di OCR inizia partendo dal materiale che si ha a disposizione, quindi da documenti o libri cartacei, da file PDF, da file che contengono immagini oppure da immagini presenti sullo schermo.

La trasformazione dalla carta al formato digitale avviene in due fasi:

 

  1.     Lo scanner "copia" la pagina cartacea e la trasforma in un'immagine digitale che viene inviata al computer.
  2.     Il software di OCR analizza l'immagine digitale, riconosce i caratteri e converte quindi l'immagine in un testo.


Quando si ha una foto digitale o un documento PDF non leggibile con la sintesi vocali, basta aprire il documento e l'OCR lo convertirà in un formato leggibile ed utilizzabile.

Se c'è la necessità di recuperare il testo all'interno di un'immagine sul video del computer, ad esempio da un'immegine che sta su una pagina internet, basta cliccare su "Cattura da schermo".
Il comando "Avanzate" consente il totale controllo dell'OCR Anastasis per gli utenti che ne hanno necessità e competenza.

Al termine del riconoscimento, verrà  chiesto in quale formato salvare il testo riconosciuto.
I formati a disposizione sono RTF e DOCX per i programmi Office; PDF e EPUB, oltre a CSP e CSD, i formati specifici di ePico.
EPUB è il formato standard degli ebook sui Tablet, E-Reader e SmartPhones.
OCR Anastasis permette quindi di creare facilmente i propri e-book personali e utilizzarli sui diversi dispositivi.

Un esempio di cosa si può fare con : trasformare trasforma la webcam del portatile in uno scanner di emergenza.
Come si fa ce lo spiega Babbo Marco, un genitore toscano molto attento alle tecnologie utili per la dislessia.