link al contenuto della pagina | link al menu di accesso rapido | link al menu generale | link alla ricerca sul sito
contenuto della pagina:
  • indietro
  • stampa

Scegliere il software adatto

Criteri generali di scelta


Quali sono i criteri per la scelta? Non esistono regole fisse, perché la scelta dipende da un considerevole numero di elementi da tenere in considerazione.

La scelta deve essere deve essere fatta da un gruppo multidisciplinare o da una persona con competenze cliniche e/o educative che conosce adeguatamente la situazione del bambino, del ragazzo o dell'adulto che dovrà utilizzare lo strumento software.

Ne indichiamo qualcuno a titolo di esempio: l'età cognitiva della persona, l'area didattica, abilitativa o riabilitativa ed i relativi obiettivi dell'intervento, le modalità di interazione proposte, la pertinenza dei contenuti, la caratteristiche di accessibilità.

Noi consigliamo questo percorso:

  • Se non lo siete voi, consultate la figura di riferimento educativo o clinico per sentire le sue indicazioni. Se non avete una struttura di riferimento potete consultare, dove presenti, uno dei nostri Punti Dimostrativi.
  • Sul nostro sito o catalogo scegliete l'area relativa agli obiettivi educativi, riabilitativi e compensativi che sono stati posti.
  • Consultate le schede dei prodotti indicati e, se ritenete il prodotto interessante, scaricate la versione dimostrativa del software ed il relativo manuale di riferimento.
  • Per prima cosa provate personalmente il software, quindi, se lo ritenete opportuno, provatelo con la persona che dovrebbe utilizzarlo.
  • Se siete soddisfatti potete procedere a richiedere la versione completa.

Software Compensativo per la Dislessia

Abbiamo realizzato uno strumento per il confronto tra i diversi programmi a supporto alla scelta del giusto software compensativo

Software Riabilitativo

Qui trovate alcune indicazioni metodologiche sulla scelta del più adatto programma per il potenziamento delle abilità.